OCM Vino Misura Investimenti, la Regione Puglia pubblica il bando per la Campagna 2022–2023

OCM Vino Misura Investimenti, la Regione Puglia pubblica il bando per la Campagna 2022–2023

4 Agosto 2022

BENEFICIARI

  1. Imprese micro, piccole e medie
  2. Imprese qualificabili come intermedie, che occupano meno di 750 persone o il cui fatturato annuo non supera i 200 milioni di Euro;
  3. Imprese classificabili come grande impresa (ovvero che occupi più di 750 dipendenti o il cui fatturato sia superiore ai 200 milioni di Euro;

anche aggregate in Consorzio che abbiano sede operativa in Puglia e la cui attività sia:

a)    produzione di mosto di uve ottenuto dalla trasformazione di uve fresche da essi stessi ottenute, acquistate e conferite dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione

b)    produzione di vino ottenuto dalla trasformazione di uve fresche o da mosto di uve da essi stessi ottenute, acquistati o conferiti dai soci, anche ai fini della sua commercializzazione;

c)    affinamento e/o confezionamento del vino conferito da soci, anche ai fini della sua com-mercializzazione;

d)    in via prevalente, l’elaborazione l’affinamento ed il successivo confezionamento del vino acquistato, ai fini della sua commercializzazione.

ATTIVITÁ E SPESE AMMISSIBILI

Le azioni ammissibili sono le seguenti :

·     Azione 1 “Realizzazione punti vendita e sale per la degustazione extra aziendali dei vini regionali  sul territorio nazionale e regionale

Spese ammissibiliscaffali per esposizione vino, serbatoi e mobilio per la degustazione, vetrine frigo, attrezzature per l’illuminazione, pensili e mensole, banco mescita somministrazione, cantinetta vino e frigo, max 1 computer e/o notebook completo di stampante e registratore di cassa, abbigliamento dedicato al punto vendita.

Importo complessivo di spesa ammessa non inferiore a 30.000,00 euro e non superiore a 200.000,00 euro  

·     Azione 2 “Attività e-commerce”Cantina virtuale”

Spese ammissibiliprogettazione area e-commerce, creazione grafica delle pagine web,creazione ambiente linguaggi di programmazione, acquisto dominio, acquisto data base, creazione moduli vetrina tracciabilità delle etichette, newsletter, custom template, banner, programmazione gestione contenuti multilingua, gestione ordini, indicizzazione, gestione clienti, creazione modulo piattaforma per la gestione  e sicurezza dei dati e delle transazioni 

Importo complessivo di spesa ammessa non inferiore a 5.000,00 euro e non superiore a 30.000,00 euro  

·     Azione 3

“Realizzazione show-room all’interno dell’ azienda (locale destinato alla esposizione vino)”,

Spese ammissibili barriques con un numero massimo di 5 (con la sola funzione espositiva), scaffali per esposizione vino, pensili e mensole, vetrine espositive vino, attrezzatura per illuminazione, sedie e poltroncine

·     “Realizzazione/adeguamento di piattaforme logistiche”

Spese ammissibili  macchinari  attrezzature, ristrutturazione e ammodernamento dei locali afferenti post imbottigliamento volti a razionalizzare la movimentazione, la catena di trasporto,la commercializzazione e lo stoccaggio e la distribuzione in modo strategico.

Importo complessivo di spesa ammessa non inferiore a 30.000,00 euro e non superiore a 400.000,00 euro

Nel caso di progetto presentato da Consorzio di tutela/Organizzazioni interprofessionali l’importo complessivo degli interventi previsti è elevato per l’azione 1 e l’azione 3, rispettivamente, ad
€ 500.000,00 ed € 1.000.000,00.

Si possono richiedere aiuti per più azioni.

INTENSITÁ DELL'AIUTO

L’agevolazione per gli investimenti è pari al 50% della spesa ammessa a finanziamento.

Il precitato aiuto si riduce al 25% della spesa ammessa per le imprese intermedie e al 19% della spesa ammessa per le grandi imprese.

Le spese eleggibili sono quelle sostenute nel periodo successivo alla data di presentazione della domanda.

PRESENTAZIONE DOMANDA

Il termine per la presentazione nel SIAN da parte dei richiedenti delle domande di aiuto è fissato alla data del 30 settembre del 2022.

La stampa della domanda di aiuto presentata telematicamente nel SIAN corredata degli allegati
e di tutti i documenti , devono essere inviati in formato PDF/A singolarmente e ciascuno firmato digitalmente per mezzo di un'unica pec entro la scadenza del 07 ottobre 2022.

Luigi Bello
Cresciuto in un’area a forte vocazione agricola, inebriato dal profumo e dai colori della propria terra, nasce sin dall‘infanzia una spiccata passione per il settore agricolo/rurale che mi ha accompagnato nella vita e negli studi. Ho scelto quindi di impegnarmi nel dare impulso alle attività imprenditoriali che operano nel mondo agricolo e ad esso connesse. Attualmente quindi mi occupo di assistere le imprese in tutte le pratiche tecniche di natura agricola.
Non perdere i nuovi articoli, iscriviti
alla nostra newsletter gratuita!
Ricevi novità e aggiornamenti nella tua casella email

logo
Studio Consulenza Agraria
Per. Agr. Luigi Bello
P.IVA 0768936072
Seguici su 
Informazioni
Via Tito Speri, 5 - 70010
Sammichele di Bari (Ba)

Tel:     080 89 17 133
Mob:  347 318 60 92
sportelloagricoltura.it@gmail.com
© Copyright 2022 SportelloAgricoltura.it | Professionisti in agricoltura
userscalendar-full linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram