Olive, quando si percepisce il pagamento accoppiato?

Al fine di percepire il pagamento accoppiato alle superfici olivicole, l’agricoltore deve dimostrare una produzione su tali superfici anche minima visto che la norma non prevede una resa minima.

Tale obbligo riguarda anche per i premi quali DOP e IGP.

Il pagamento è condizionato alla registrazione, da parte dei soggetti obbligati, delle produzioni olivicole nel registro telematico.

Nel caso in cui l’agricoltore non sia obbligato alla tenuta di tale registro, la cessione di olive per la produzione di olio è dimostrata dalla registrazione effettuata dal soggetto che registra il carico delle olive sia esso il frantoio o il commerciante di olive.

Il requisito della produzione deve essere ottenuto nell’anno solare di presentazione della Domanda Unica PAC quindi entro il 31 dicembre di ogni anno, entro il quali deve avvenire quindi, anche la registrazione delle produzioni a cura dei soggetti obbligati.