Next Generation EU, pubblicato il Dispositivo per la ripresa e la resilienza

Next Generation EU, pubblicato il Dispositivo per la ripresa e la resilienza

9 Marzo 2021

L'11 febbraio scorso, il Consiglio dell’Unione Europea (UE) ha adottato il Dispositivo per la ripresa e la resilienza (Recovery and Resilience Facility o RRF), previa approvazione dell’Europarlamento avvenuta due giorni prima con 582 voti favorevoli, 40 contrari e 69 astensioni.

Tale strumento, rappresenta l’elemento chiave e la parte più cospicua del Next Generation EU (NGEU o Recovery Fund), il piano predisposto dalla Istituzioni europee, a seguito di un lungo e difficile negoziato, per fronteggiare gli effetti socio-economici del fenomeno epidemiologico del Coronavirus (SARS-CoV-2 o COVID-19).

Le caratteristiche eccezionali e l’entità della crisi scaturita in seguito alla pandemia di COVID-19 rappresentano fattori per i quali si richiedono misure rapide ed efficaci da parte dell’Unione Europea a sostegno degli Stati membri.

In tal senso, la volontà di contrastare prontamente i danni economici, sociali e sanitari unitamente a quella di accelerare la transizione verso un’Europa verde, digitale e resiliente hanno portato alla creazione del dispositivo per la ripresa e la resilienza.

RISORSE E MODALITÀ DI EROGAZIONE

Istituito con il Regolamento (UE) 2021/241 ed entrato in vigore il 19 febbraio 2021, costituisce uni dei fondi dello strumento Next Generation EU e riceve in dotazione quasi il 90% dei 750 miliardi € previsti complessivamente (a prezzi costanti).

In altre parole, le risorse di cui dispone (fino ad un massimo di 672,5 miliardi €) saranno destinate a sei aree di intervento, definite pilastri, così denominate:

  • transizione verde;
  • trasformazione digitale;
  • crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva;
  • coesione sociale e territoriale;
  • salute e resilienza economica, sociale e istituzionale;
  • politiche per la prossima generazione, l’infanzia e i giovani.

Le suddette risorse verranno suddivise secondo questo criterio:

  • sovvenzioni: fino a 312,5 miliardi € (a prezzi costanti), pari a 337,969 miliardi € (a prezzi correnti), di cui 68,895 miliardi € destinati all’Italia;
  • prestiti: fino a 360,0 miliardi € (a prezzi costanti), pari a 389,34 miliardi € (a prezzi correnti), di cui 127,6 miliardi € destinati all’Italia.

Almeno il 37% dell’importo totale del piano per la ripresa e la resilienza viene destinato a misure coerenti con la lotta ai cambiamenti climatici e con la sostenibilità ambientale.
Obiettivi, questi ultimi, per i quali l’UE si prefissa di destinare il 30% del proprio bilancio.
Non solo, almeno un ulteriore 20% dell’importo totale dovrà essere destinato per la spesa digitale.

Nel dettaglio, l’assegnazione di tale contributo sarà ripartita in due periodi differenti:

  • il 70% dell’importo verrà messo a disposizione fino al 31 dicembre 2022;
  • il restante 30% verrà reso disponibile dal 1° gennaio al 31 dicembre 2023.

Gli Stati membri dovranno impegnarsi a presentare il Piano per la ripresa e la resilienza (PNRR) entro il 30 aprile 2021.

Luigi Bello
Cresciuto in un’area a forte vocazione agricola, inebriato dal profumo e dai colori della propria terra, nasce sin dall‘infanzia una spiccata passione per il settore agricolo/rurale che mi ha accompagnato nella vita e negli studi. Ho scelto quindi di impegnarmi nel dare impulso alle attività imprenditoriali che operano nel mondo agricolo e ad esso connesse. Attualmente quindi mi occupo di assistere le imprese in tutte le pratiche tecniche di natura agricola.
Non perdere i nuovi articoli, iscriviti
alla nostra newsletter gratuita!
Ricevi novità e aggiornamenti nella tua casella email

logo
Studio Consulenza Agraria
Per. Agr. Luigi Bello
P.IVA 0768936072
Seguici su 
Informazioni
Via Tito Speri, 5 - 70010
Sammichele di Bari (Ba)

Tel:     080 89 17 133
Mob:  347 318 60 92
sportelloagricoltura.it@gmail.com
© Copyright 2024 SportelloAgricoltura.it | Professionisti in agricoltura
userscalendar-full linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram